Condizioni generali di contratto

1. 1. Campo di applicazione

I dispositivi della SHR Germany Onlineshop GmbH sono prodotti in modo che gli imprenditori possano trattare i loro clienti nel settore cosmetico. Il negozio online si rivolge prima di questo sfondo solo agli acquirenti commerciali / imprenditori. Per tutti gli ordini tramite il nostro negozio online "shr-germany-onlineshop.de" valgono le seguenti condizioni generali di contratto.

2. 2. Parte contraente, servizio clienti

Le seguenti condizioni generali di contratto si applicano a tutti i contratti tra SHR Germany Onlineshop GmbH, Hans-Sachs-Str. 17, 40721 Hilden - di seguito denominato il fornitore - e il cliente, che vengono stipulati tramite il sito web del fornitore shr-germany-onlineshop.de. Se non diversamente concordato, l'inclusione delle condizioni generali di contratto del cliente è in contraddizione con le condizioni generali di contratto del cliente stesso. Gli accordi verbali, gli incarichi e gli ordini devono essere redatti per iscritto.

Consumatore ai sensi delle seguenti norme è ogni persona fisica che conclude un negozio giuridico per uno scopo che non può essere attribuito alla sua attività commerciale o professionale indipendente. Imprenditore è qualsiasi persona fisica o giuridica o una società di persone con capacità giuridica che, quando conclude un negozio giuridico, agisce nell'esercizio della sua attività professionale o commerciale indipendente.

Troverete ulteriori informazioni su di noi nella divulgazione legale. Per domande, reclami e obiezioni potete rivolgervi al nostro servizio clienti Mo-Fr 09:00-18:00 al numero di telefono 49 (0) 2103-9637775.

3. 3. Conclusione del contratto

Inserendo i prodotti nel negozio online, facciamo un'offerta vincolante per la conclusione di un contratto per questi articoli. Il contratto è concluso quando si accetta l'offerta per i prodotti contenuti nel carrello cliccando sul pulsante per l'ordine. Subito dopo l'invio dell'ordine riceverete un'altra conferma via e-mail.

La condizione per un'efficace conclusione del contratto è sempre che il processo di ordinazione sia completato al momento dell'invio dell'ordine.

4. 4. Prezzi e costi di spedizione

I prezzi indicati nelle rispettive offerte e le spese di spedizione rappresentano i prezzi finali. Essi contengono tutti i componenti del prezzo, comprese tutte le tasse applicabili.

Se la consegna viene effettuata in un paese non appartenente all'UE, ulteriori dazi, tasse, imposte o diritti potrebbero dover essere pagati dal cliente, non al fornitore, ma alle autorità doganali o fiscali responsabili. Si raccomanda al cliente di informarsi sui dettagli presso le autorità doganali o fiscali prima di ordinare.

Le spese di spedizione vengono aggiunte ai prezzi dei prodotti elencati. Per maggiori informazioni sull'importo delle spese di spedizione, consultare la pagina "Costi di spedizione".

Il cliente riceverà una fattura con l'imposta sul valore aggiunto.

5. 5. Diritto di recesso

A. Distinzione tra imprenditori (acquirenti commerciali) e consumatori

La SHR Germany Onlineshop GmbH distingue tra imprenditori e consumatori.

Per gli imprenditori (acquirenti commerciali) non esiste alcun diritto di recesso.

B. I consumatori hanno il seguente diritto di recesso

1. I consumatori hanno generalmente diritto al diritto di recesso al momento della conclusione di una transazione di vendita a distanza.

2. 2. Il diritto di recesso ai sensi del § 355 e segg. del BGB si applica solo se la legge concede al consumatore un diritto di recesso ai sensi del § 355 del BGB. Ciò vale per la vendita a domicilio (§ 312 BGB), i contratti a distanza (§ 312 d BGB), i contratti di credito al consumo (§ 495 BGB) e FernUSG.

3. Il diritto di recesso non si applica ai contratti stipulati con un consumatore presso la nostra esposizione interna e nei nostri locali commerciali. A differenza del commercio a distanza, il consumatore ha la possibilità, prima della conclusione del contratto, di visionare la merce in esame nel negozio (esposizione interna) della SHR Germany Onlineshop GmbH o addirittura di esaminarla più da vicino per verificarne la funzionalità e altre proprietà.

4. 4. Il diritto di recesso non si applica ai beni prodotti secondo le specifiche del cliente o chiaramente adattati alle esigenze personali o che non sono adatti alla restituzione a causa della loro natura (§ 312g comma 2 n. 1 BGB). La specifica o la configurazione del cliente non può essere invertita con un ragionevole sforzo.

5. 5. In qualità di consumatore ai sensi del § 355 BGB, il cliente può recedere dalla dichiarazione contrattuale entro 14 giorni senza doverne indicare i motivi per iscritto (ad es. lettera, fax, e-mail) o - se la merce è stata consegnata prima della scadenza del termine - anche restituendo la merce. Il termine inizia dopo il ricevimento della presente notifica per iscritto, ma non prima del ricevimento della merce da parte del destinatario (in caso di consegne ricorrenti di merci simili non prima del ricevimento della prima consegna parziale) e inoltre non soddisfa i nostri obblighi ai sensi dell'articolo 246 § 2 in combinato disposto con il § 1 comma 1 e 2 EGBGBGB e i nostri obblighi ai sensi del § 312g comma 1 frase 1 BGB in combinato disposto con l'articolo 246 § 3 EGBGB. L'invio tempestivo della revoca o della merce è sufficiente per rispettare il termine di revoca.

La revoca deve essere indirizzata a:

-Il venditore dal contratto scritto

SHR Germania Onlineshop GmbH

Hans-Sachs-Str. 17

40721 Hilden

Fax: 02103 / 936 7775

E-mail: service@shr-germany-onlineshop.it

Conseguenze del ritiro

In caso di annullamento effettivo, i servizi ricevuti da entrambe le parti devono essere restituiti e gli eventuali benefici derivati (ad es. interessi) devono essere restituiti. Se non siete in grado di restituire o di rinunciare alle prestazioni ricevute e ai benefici (ad es. vantaggi d'uso) in tutto o in parte o solo in condizioni deteriorate, dovete risarcirci il valore. Per il deterioramento della merce e per l'utilizzo della merce, dovete risarcirci il valore solo se l'utilizzo o il deterioramento è dovuto ad una manipolazione della merce che va oltre l'esame delle proprietà e della funzionalità. Con il termine "verifica delle proprietà e della funzionalità" si intende la verifica e la prova dei rispettivi beni, come è possibile e consuetudine in un negozio al dettaglio.

Gli articoli che possono essere inviati come pacco devono essere restituiti a nostro rischio e pericolo. I costi regolari della spedizione di ritorno sono a vostro carico se la merce consegnata corrisponde a quella ordinata e se il prezzo della merce da restituire non supera i 40 euro o se, nel caso di un prezzo più alto della merce, al momento della revoca non avete ancora fornito il corrispettivo o un pagamento parziale concordato contrattualmente. In caso contrario la spedizione di ritorno è gratuita per voi. La merce che non può essere spedita per posta ordinaria verrà ritirata presso di voi. Gli obblighi di rimborso dei pagamenti devono essere adempiuti entro 30 giorni. Il termine inizia per voi con l'invio della vostra dichiarazione di revoca o della merce, per noi con la loro ricezione.

Note speciali

Il diritto di recesso non si applica ai contratti a distanza per la consegna di:

Merce prodotta secondo le specifiche del cliente o chiaramente adattata alle esigenze personali o che non può essere restituita a causa del suo stato o che può rovinarsi rapidamente o la cui data di scadenza verrebbe superata.

Per la consegna di merci che non possono essere restituite per motivi di tutela della salute o di igiene e il cui sigillo è stato rimosso dopo la consegna o che, per la loro natura, sono state mescolate in modo inseparabile con altre merci dopo la consegna.

Registrazioni audio o video o di software (in particolare nel caso di DVD o supporti software), se i supporti dati consegnati sono stati tolti dal consumatore.

Riserva contrattuale di recesso:

Se i clienti sono registrati presso SCHUFA sulla base di debiti insoluti, la società si riserva il diritto di recedere dal contratto concluso se il venditore sospetta che il pagamento rateale non verrà effettuato o se il cliente non fornisce il secondo garante necessario a garantire il debito. Ciò vale anche se il cliente ha ricevuto la conferma d'ordine emessa e consegnata dal venditore.

- Fine del diritto di recesso -

6. 6. Condizioni di pagamento e di spedizione

Il pagamento è disponibile con pagamento anticipato, in contanti alla consegna, PayPal, bonifico bancario istantaneo.

- Pagamento anticipato

Se scegliete il metodo di pagamento anticipato, vi forniremo le nostre coordinate bancarie nella conferma d'ordine e vi consegneremo la merce dopo il ricevimento del pagamento.

- Paypal

L'importo della fattura viene pagato tramite il provider online Paypal. Dovete essere registrati lì o registrarvi prima, legittimare con i vostri dati di accesso e confermare l'ordine di pagamento a noi (eccezione può essere l'accesso degli ospiti). Riceverete ulteriori istruzioni durante il processo di ordinazione.

- Bonifico bancario immediato

L'importo della fattura viene pagato tramite il provider online Sofortüberweisung. Lì dovete identificarvi con i vostri dati bancari online e confermarci l'ordine di pagamento. Riceverete ulteriori istruzioni durante il processo di ordinazione.

Se non diversamente specificato per le singole modalità di pagamento, le richieste di pagamento del contratto stipulato sono immediatamente esigibili.

Consegniamo solo a clienti commerciali/imprenditori, per cui la consegna e la spedizione sono a vostro rischio e pericolo. Eventuali danni di trasporto devono essere rivendicati nei confronti della società di spedizione o del vettore.

7. 7. Diritto di ritenzione, riserva di proprietà

Il cliente può esercitare un diritto di ritenzione solo se si tratta di crediti derivanti dallo stesso rapporto contrattuale.

La merce rimane di proprietà del fornitore fino al completo pagamento del prezzo d'acquisto. Inoltre, si applica a titolo integrativo:

1. 1. Il fornitore si riserva il diritto di proprietà della merce fino al completo pagamento di tutti i crediti derivanti dal rapporto commerciale in corso. 2. Prima del trasferimento della proprietà della merce soggetta a riserva di proprietà, non è consentita la costituzione in pegno o il trasferimento a titolo di garanzia.

2. 2. Il cliente può rivendere la merce nel corso del normale svolgimento dell'attività commerciale solo dopo il saldo completo di tutti i crediti derivanti dal rapporto commerciale in corso.

3. 3. In caso di combinazione e miscelazione della merce soggetta a riserva di proprietà, il fornitore acquisisce la comproprietà del nuovo oggetto in rapporto al valore della fattura della merce soggetta a riserva di proprietà rispetto agli altri oggetti lavorati al momento della lavorazione.

8.Garanzia

Si applicano le norme di legge per i contratti di vendita tra imprenditori.

1. 1. Si considerano concordati solo le specifiche del fornitore e la descrizione del prodotto del produttore come qualità della merce, ma non altre pubblicità, promozioni pubbliche e dichiarazioni del produttore.

2. 2. Il cliente è obbligato ad esaminare la merce immediatamente e con la necessaria cura per gli scostamenti di qualità e quantità per indicare l'evidente mancanza entro 7 giorni dal ricevimento della merce al fornitore per iscritto, per un periodo di tempo sufficiente a mantenere la puntuale spedizione. Ciò vale anche per i difetti nascosti scoperti successivamente dal momento della scoperta. In caso di violazione dell'obbligo di esame e di denuncia dei vizi, è esclusa la rivendicazione di diritti di garanzia.

3. 3. In caso di difetti, il fornitore fornisce la garanzia a sua discrezione mediante riparazione o sostituzione. Se il rimedio dei difetti fallisce due volte, il cliente può richiedere una riduzione del prezzo o recedere dal contratto a sua discrezione. 4. In caso di rilavorazione il fornitore non è tenuto a sostenere i maggiori costi, che risultano dal trasporto della merce in un luogo diverso da quello di consegna, se il trasporto non corrisponde all'uso previsto della merce.

4. 4. Il periodo di garanzia è di un anno dalla consegna della merce. Il periodo di garanzia ridotto non si applica ai danni alla vita, al corpo o alla salute causati per colpa del fornitore e ai danni causati da grave negligenza o dolo o dolo del fornitore, nonché in caso di richieste di regresso ai sensi degli §§ 478, 479 BGB.

9. Responsabilità

In ogni caso, il fornitore è responsabile senza limitazioni per i danni derivanti da lesioni alla vita, al corpo o alla salute, in tutti i casi di dolo e colpa grave, in caso di occultamento fraudolento di un difetto, in caso di assunzione di una garanzia per lo stato dell'oggetto dell'acquisto, in caso di danni ai sensi della legge sulla responsabilità del prodotto e in tutti gli altri casi regolati dalla legge.

In caso di violazione di obblighi contrattuali essenziali, la responsabilità del fornitore è limitata al danno tipico del contratto, prevedibile in caso di negligenza lieve. Per obblighi contrattuali essenziali si intendono gli obblighi essenziali che risultano dalla natura del contratto e la cui violazione metterebbe in pericolo il raggiungimento dello scopo del contratto, nonché gli obblighi che il contratto impone al fornitore in base al suo contenuto per il raggiungimento dello scopo del contratto, il cui adempimento rende possibile in primo luogo la corretta esecuzione del contratto e sulla cui osservanza il cliente può regolarmente fare affidamento.

Il venditore sottolinea che il cliente deve informarsi autonomamente sulla situazione giuridica nel suo bacino d'utenza, nonché sui requisiti necessari per l'applicazione del prodotto. Il venditore non è responsabile in caso di uso illegale da parte del cliente, ad esempio in caso di divieto emesso da un'autorità.

In caso di violazione di obblighi contrattuali irrilevanti, è esclusa la responsabilità per violazioni lievemente colpose.

La comunicazione dei dati via Internet non può essere garantita in ogni momento senza errori e/o disponibile, dato lo stato attuale della tecnologia. A questo proposito, il fornitore non è responsabile né della disponibilità costante e ininterrotta del sito web e dei servizi offerti.

10. 10. Memorizzazione del testo del contratto

Salviamo il testo del contratto e vi inviamo i dati dell'ordine e le nostre condizioni generali di contratto per e-mail. Potete visualizzare e scaricare le CGC qui su questa pagina in qualsiasi momento. Potete visualizzare i vostri ordini passati nel nostro login clienti.

11. 11. Lingua del contratto

Le lingue disponibili per la stipula del contratto sono il tedesco e l'inglese.

12. 12. Scelta della legge

Si applica il diritto della Repubblica Federale di Germania, ad esclusione della Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di vendita internazionale di merci.

13. 13. Luogo di adempimento e foro competente

Per tutte le rivendicazioni reciproche dei partner contrattuali, Düsseldorf è convenuto come luogo di adempimento e foro competente.

14. Nota secondo la legge sulle batterie

Poiché le nostre spedizioni possono contenere batterie e batterie ricaricabili, siamo obbligati dalla legge sulle batterie (BattG) ad informarvi di quanto segue: Le batterie e le batterie ricaricabili non possono essere smaltite nei rifiuti domestici, ma siete legalmente obbligati a restituire le batterie usate e le batterie ricaricabili. Le batterie usate possono contenere sostanze nocive che possono danneggiare l'ambiente o la salute se non vengono conservate o smaltite correttamente. Ma le batterie contengono anche importanti materie prime come ferro, zinco, manganese o nichel e possono essere riciclate. Dopo l'uso, potete restituirci le batterie o restituirle gratuitamente nelle immediate vicinanze (ad esempio nel commercio al dettaglio o nei punti di raccolta comunali o nel nostro magazzino di spedizione).

La consegna ai punti vendita è limitata alle quantità abituali per gli utenti finali e alle batterie usate che il distributore ha o ha avuto nel suo assortimento come batterie nuove.

Il cartello con il bidone della spazzatura barrato da una croce significa che non è consentito smaltire le batterie e gli accumulatori nei rifiuti domestici. Sotto questo cartello si trovano altri simboli con il seguente significato:

Pb: La batteria contiene piombo

Cd: La batteria contiene cadmio

Hg: la batteria contiene mercurio

Stato delle CGC: 11.12.2019